Castelnuovo dei Sabbioni

Castelnuovo dei Sabbioni

 

Regione: Toscana
Superficie:  —
Popolazione: 1083 istat
Densità:  
Altitudine: 280 m. s.l.m.
Data intervento: 2009-2012

CENNI STORICI
Castelnuovo dei Sabbioni è un paesino della provincia di Arezzo, situato curiosamente in un punto che si trova a 33km da Arezzo, a 33km da Siena e a 33km da Firenze. La sua storia è legata a quella della sua miniera di lignite, che serviva per alimentare la vicina centrale elettrica. La miniera che ha dato lavoro a tutti i suoi abitanti è rimasta attiva fino al 1994. Negli anni, gli scavi della miniera hanno portato ad un progressivo ed inesorabile disfacimento del suolo sottostante la collina su cui è costruto il paese, e a metà degli anni ’60 a causa delle continue frane, tre quarti del borgo crollarono e tutti gli abitanti dovettero progressivamente abbandonare le proprie case e stabilirsi nel nuovo paese, ricostruito poco più in alto, cosi il borgo è stato definitivamente sgomberato. Ciò che rimane è il centro del paese, la piazza principale che il 4 luglio del 1944 è stata teatro di un tremendo eccidio nazista.

STRATEGIA PROGETTUALE
Oggi Castelnuovo Dei Sabbioni, dopo anni di silenzio, sembra tornare lentamente a vivere grazie ai progetti di recupero della vecchia chiesa e al restauro di alcuni edifici esterni che ospiteranno i turisti interessati a visitare il borgo abbandonato. Un progetto, indetto dall’amministrazione comunale, che tocca ben 1.700 ettari di territorio in abbandono e che comprende il restauro della vecchia miniera di lignite che rappresenta la storia portante di questi luoghi. Il Museo delle Miniere e del territorio si trova nei locali dell’ex canonica, disposto su due piani dove con video e moderni dispositivi interattivi viene raccontata la storia di quello che fu un importante polo energetico e della sua gente. Il museo ha il fine di mantenere la memoria dell’area mineraria di Castelnuovo dei Sabbioni raccogliendo i reperti e i documenti della locale miniera. La ristrutturazione della chiesa e dell’altro edificio è avvenuta utilizzando materiali moderni e l’intero complesso stona con le povere rovinate case che lo circondano, ma resta comunque molto importante lo sforzo effettuato dalle autorità per non lasciare il borgo abbandonato ed esposto a vandali e intemperie.

INTERVENTO DI RECUPERO     1 Int.recupero Parz
PARTECIPAZIONE     2 partecipaz
CONTINUITA’ ARCHITETTONICA    1 Recupero Ness
DEMOGRAFIA    4 demografia Tot
AFFLUENZA TURISTICA      12 turismo Basso
PRESENZA DI STRANIERI     10 stranieri Basso
ETA’ MEDIA        11 etàmedia Med
ACCESSIBILITA’      4 accessi Buon
AUTOSUFFICIENZA ECONOMICA      6 autosuff Parz

References:
http://www.minecavriglia.it/ciao-mondo/
http://ghostowndoc.blogspot.it/p/castelnuovo.html